Al Sofia Club due gusti sono meglio di uno

Dopo l’evento HANGOUT con il dj e producer israeliano Shlomi Aber, sabato 30 gennaio, la notte del Sofia Club di Fondi si divide in due. Nella sala grande l’omaggio al Sud America con i dj Changò y Eleguà, mentre nella vintage room la House Music sarà protagonista con i dj Mirko Esposito e Andrea Martellacci e hosting the show la voce di Sara Conte

Comunicato a cura della redazione di 26Lettere Comunicazione

Come gli ultimi mesi dello scorso anno, anche in questo 2016 il sabato tradizionale del Sofia Club di Fondi dopo le one night di rito, si divide in due. Sabato 30 gennaio nella sala grande omaggio al sud america come da oramai diversi mesi con i dj Changò y Eleguà. I due oltre ad essere organizzatori sono i veri ispiratori di questo tipo di balli nel sud pontino.

In sala, non solo professionisti del mestiere, come ballerini affermati e fun al seguito, ma anche persone che si vogliono divertire in modo semplice e divertente.
Tra l’altro proprio durante l’evento Changò festeggerà il suo compleanno.

La novità di questa settimana è l’inaugurazione nella vintage room dove Luigi Tirocchi presenta House Music, un evento dedicato non solo alla musica da cui prende spunto il titolo, ma anche ad un certo bel modo di vivere il clubbing che è andato sempre più svanendo. In consolle l’eclettismo e la poliedricità dei dj Mirko Esposito, Andrea Martellacci e hosting the show, la voce di Sara Conte.

Sofia Club
Via Ponte Gagliardo, 98 – Fondi (LT)
Info: 338.4521502 – 328.4673321 – 392.7361587

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi