Axl Rose sarà il nuovo cantante degli AC/DC

La notizia è ufficiale: Axl Rose, storico frontman dei Guns N’ Roses, prenderà il posto di Brian Johnson, costretto ad abbandonare il tour degli AC/DC per problemi all’udito

Della vicenda occorsa a Brian Johnson per la quale i medici avevano consigliato di sospendere l’attività musicale, pena il rischio di perdere definitivamente l’udito, e della sospensione momentanea del tour degli AC/DC, ne avevamo parlato poco tempo fa. Fra le cause da imputare, in un primo momento si era pensato al volume elevato dei concerti della band, ma successivamente è emerso che la lacerazione del timpano sarebbe legata alla sua passione per le auto: semplicemente Johnson si è dimenticato di mettere i tappi di protezione alla guida di un’auto da corsa.

La notizia di una sostituzione con il leader dei Guns N’ Roses rimbalzava da tempo su internet, anche dopo le foto pubblicate dal sito TMZ che ritraevano lo stesso Axl Rose uscire dagli studi di registrazione di Atlanta poco prima degli stessi AC/DC, ma come detto mancava solo l’ufficialità. Ora c’è anche quella: uno dei matrimoni all’apparenza più impensabili nella storia del rock diventa realtà. Axl Rose, voce e leader storico dei Guns N’ Roses insieme al chitarrista Slash, sarà il prossimo cantante degli AC/DC fino alla fine del tour, come specificato nel comunicato diffuso e in cui si spiega che Brian Johnson non è stato licenziato, ma si è semplicemnte fatto da parte per sua esplicità volontà.

Una notizia, quella dell’arrivo di Axl Rose come frontman degli AC/DC, che ha gettato davvero molto scompiglio nel mondo della musica e soprattutto tra i fan della band australiana. Anche molti dei sostenitori più fedeli si sono dimostrati contrari: clamorosa e inaspettata è stata la decisione del sito acdc-italia.com, punto di riferimento per tutti i fan italiani, che tramite il sito e la pagina Facebook hanno annunciato la chiusura definitiva, in segno di protesta verso gli “AXL/DC”.

Da più parti, come detto, sono arrivate critiche verso questa scelta che in molti imputano ad Angus Young, ma c’è anche chi invece la applaude come Alice Cooper: “Penso che si tratti di una combinazione unica – ha dichiarato a Rolling Stone – chiunque abbia i biglietti ha trovato il “golden ticket”, chi è che non vuole vedere una cosa del genere?“.

Gli AC/DC nel luglio 2015 hanno appassionato oltre centomila fan a Imola, in quello che in molti hanno indicato come l’evento live dell’anno in Italia, ed hanno alle spalle una storia travagliata, dopo la morte di Bon Scott, primo cantante scomparso tragicamente nel 1980, e l’arresto del batterista Phil Rudd, accusato di aver assoldato un killer per uccidere sua moglie, il ritiro per questioni di salute del chitarrista Malcolm Young, sostituito dal nipote Stevie e il recente stop di Brian Johnson per i problemi citati in precedenza.

Sembra che nulla sia in grado di fermare questi vecchi ragazzacci australiani, che hanno in programma ben dodici date europee fra maggio e giugno, che, aggiunte a quelle nordamericane di Axl con i Guns N’ Roses, sono un bel da fare per quest’ultimo, e che tale scelta sia avvenuta nel momento della tanto conclamata reunion dei Guns possa anche essere vista come una furba mossa commerciale, non sta di certo a noi sostenerlo. Quindi, prima di giudicare, aspettiamo il verdetto del palco, perché, molti di coloro che oggi hanno criticato questa scelta, potrebbero essere i primi a ricredersi e ad applaudire i prossimi concerti degli AC/DC con Axl Rose.

Ecco le restanti date del Rock or Bust Tour con Axl Rose:
– 7 maggio – Lisbona – Passeio Maritimo De Alges
– 10 maggio – Siviglia – Estadio De La Cartuja
– 13 maggio – Marsiglia – Stade Velodrome
– 16 maggio – Werchter –  Werchter Site
– 19 maggio – Vienna – Erns-Happel Stadium
– 22 maggio – Praga – Letnany Airport
– 26 maggio – Amburgo – Volksparkstadion
– 29 maggio – Berna – Stade De Suisse
– 1 giugno – Lipsia – Red Bull Arena
– 4 giugno – Londra – The Stadium, Queen Elizabeth Olympic Park
– 9 giugno – Manchester – Etihad Stadium
– 12 giugno – Aarhus – Ceres Park

E voi, cosa ne pensate? Nel frattempo vi invitiamo a gustarvi la performance di Axl Rose, al Coachella Valley Music and Arts Festival, in cui si è esibito sul trono di chitarre prestatogli dal leader dei Foo Fighters, Dave Grohl per una frattura al piede, assieme a Slash e ad Angus Young.

Sull'autore

Mariano Trissati

Ideatore e creatore del progetto Zeta Emme - Zona Musica.
Appassionato di Fotografia, Musica e Sport (Pallavolo).
Scrivo su Zeta Emme - Zona Musica, Roma Suona Bene e BarEden
Le mie foto sono visibili anche su Flickr e 500px

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi