Dream Theater, oltre a Pistoia anche Barletta e Roma

Il 19 luglio la band statunitense si esibirà al Pistoia Blues Festival, ma prima farà tappa a Barletta il 30 giugno e successivamente a Roma il primo luglio sul palco dell’Auditorium Parco della Musica

Saranno gli headliner del Pistoia Blues 2015, che quest’anno vedrà la presenza anche di Carlos Santana, Sting, Passenger e del fenomeno Hozier, il cantante irlandese di “Take Me On Church” che sta spopolando praticamente in tutte le radio del mondo.

I Dream Theater, sono impegnati in un lungo tour europeo per presentare il loro nuovo disco omonimo: “Dream Theater“, che festeggia una lunga carriera che nasce sul finire degli anni ottanta con “When Dream and Day Unite” del 1989, quando l’epopea progressive sembrava essere archiviata per sempre. Eppure il loro stile ha fatto si che diventassero una delle band più influenti sulla scena rock degli ultimi venti anni, annoverandosi un posto tra gli Dei dell’Olimpo del rock, insieme ad altri gruppi storici del genere come i Genesis, i Pink Floyd, i Led Zeppelin, gli Yes, i Rush o i Queensrÿche.

Il tour, oltre all’Italia, farà tappa anche in Germania, Olanda, Slovenia e Spagna, ed è una sorta di bilancio della loro grande attività musicale in tutti questi anni. L’album promosso in questo tour, rappresenta un nuovo inizio per il gruppo, carico di energia e di creatività con brani coinvolgenti e tecnicamente ben costruiti, nel pieno stile Dream Theater, come i primi lavori del gruppo statunitense.

Dopo l’annuncio della loro presenza in Piazza del Duomo a Pistoia, durante il Pistoia Blues Festival, prevista per il 19 luglio ecco un’altra bella notizia per i fan italiani: la band si esibirà anche a Barletta il 30 giugno, e a Roma alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, il 1° luglio con due super special guest: Evergrey e Virtual Symmetry, e le prevendite per le due date aggiuntive saranno disponibili su TicketOne a partire dalla mattina di venerdì 13 febbraio.

Un concerto con una scaletta che comprenderà anche i grandi successi della lunga carriera band oltre che quelli del nuovo album: l’attuale formazione è composta da James LaBrie (voce dal 1991 dopo l’addio prima di Chris Collins e poi di Charlie Dominici), John Petrucci (chitarre), John Myung (basso) Jordan Rudess (tastiere) e il nuovo entrato Mike Margini (batteria).

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi