Emma sceglie di “Essere qui”

Emma Marrone apre il 2018 con il botto e annuncia, via social, a tutti i fan, il suo prossimo album di inediti, dal titolo “Essere qui”, che uscirà il 26 gennaio. Un album anticipato dal singolo “L’isola”, in rotazione radiofonica, in streaming e in digital download dal 5 gennaio

La copertina di “Essere qui“, che è stata svelata al pubblico allo scoccare del 2018 sui canali social della cantante, è un’immagine che ritrae Emma seduta su un marciapiede lungo le strade di New York, in uno scatto della fotografa Kat Irlin.

Con queste parole diffuse sui propri canali social, Emma Marrone ha presentato il suo nuovo album:

Mi sono presa il tempo necessario, il mio tempo. Il tempo di fare e di disfare, di suonare e di risuonare, di cantare e di ricantare, il tempo per capire. Il tempo per essere felice. Ho viaggiato tanto soprattutto con la mente, ho ascoltato. Ho scoperto nuove sfaccettature di me stessa e ho capito l’importanza del saper aspettare quando invece volevo dare e avere tutto e subito. Ho capito ancora una volta che la musica per me è una vera e propria missione personale. Attraverso di essa provo a migliorare me stessa e cerco di attirare tanta positività per la mia anima“.

E sulle ragioni del titolo aggiunge:

Essere qui. Si chiama così questo nuovo album. Perché è già tantissimo esistere e fare ciò che amo di più.
Essere qui ed avere la possibilità di raccontarmi e di raccontare ed essere scelta e amata da così tante persone, talmente tante che un cuore solo non le può contenere.
Essere qui e mostrarlo più che dimostrarlo.
Essere qui dove sono sempre stata, su un palco o per la strada seduta su un marciapiede qualunque in un giorno qualunque, guardo l’orizzonte dove tutto inizia per me, senza mai una fine.
Essere qui adesso è vostro. In ogni canzone ho messo una parte di me … spero la migliore!

L’album, come detto in precedenza, sarà anticipato dal singolo “L’isola“, in rotazione su tutte le radio nazionali, in streaming e nei digital store da venerdì 5 gennaio.

Il singolo è stato scritto da Roberto Angelini, da Domenico “GG” Canu e Marco Baroni, che sono rispettivamente il chitarrista e il tastierista dei Planet Funk. Alla registrazione del brano hanno partecipato anche Paul Turner dei Jamiroquai (basso), Enrico “Ninja” Matta dei Subsonica (batteria) e Adriano Viterbini.

Emma Marrone e Federica Banfi

Nonostante sia già molto impegnata per l’imminente pubblicazione del suo nuovo progetto musicale, Emma ha voluto ricordare una sua grande fan, Federica Banfi, la 19enne di Canegrate, vittima di un incidente stradale in Valle d’Aosta nella notte di San Silvestro. “Sono senza parole. Ciao Federica… ci mancherai”, con queste poche parole seguite da un cuore spezzato ed una foto scattata assieme a lei pubblicate su Twitter, ha voluto esprimere il proprio cordoglio per la sua prematura scomparsa.

Emma vive e si nutre di musica sin da piccola, dopo aver maturato alcune esperienze nell’ambito musicale con diversi gruppi musicali, è salita alla ribalta come solista tra il 2009 e il 2010, ottenendo la vittoria alla nona edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, ha partecipato per due volte al Festival di Sanremo, rispettivamente nel 2011, in coppia con i Modà, conquistando la seconda posizione con il brano “Arriverà“, e nel 2012 con il brano “Non è l’inferno” scritto da Francesco “Kekko” Silvestre, vincendo quell’edizione.

Se con l’album “Adesso” Emma aveva cominciato sperimentare l’elettronica, tra sintetizzatori e beat, con il singolo “L’isola” fa ancora un passo in avanti, mischiando pop, elettronica e funk. Con questa voce pulita e meno graffiante del solito qualcuno potrebbe non riconoscerla più, ma la verità è che Emma è in grado di essere la voce graffiante e decisa di “Cercavo amore”, e quella più dolce e delicata di “Che sia tu”.

L’isola” è brano da riascoltare più volte. Un viaggio (nel video a bordo di una decappottabile e a piedi fra le vie di New York) alla ricerca di qualcosa o qualcuno o semplicemente se stessi. Un viaggio per trovare il coraggio di scegliere ciò che ci fa stare bene senza avere paura di andare lontano… “Via di qua, via di qua dall’isola”, come la nave che lentamente scompare all’orizzonte.

In attesa di aver notizie di un prossimo tour, e del rilascio del disco “Essere qui” previsto per il 26 gennaio, Il singolo “L’isola” è disponibile in streaming e in digital download su Amazon (qui) e iTunes (qui).

Bentornata Emma. “L’isola” è un antipasto dolce e gustoso servito in punta di piedi.

Sull'autore

Mariano Trissati

Ideatore e creatore del progetto Zeta Emme – Zona Musica.
Appassionato di Fotografia, Musica e Sport (Pallavolo).
Scrivo su Zeta Emme – Zona Musica e BarEden.
Le mie foto sono visibili anche su Flickr e 500px

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi