“Erdring”, il disco del trio catanese Luftig

Erdring” è il titolo del primo disco del trio catanese Luftig, composto dalla cantante e polistrumentista Simona Di Gregorio, dal contrabbassista Giovanni Arena e dal percussionista Riccardo Gerbino

La band siciliana ha deciso di debuttare con un album il cui titolo “Erdring” che in lingua tedesca significa “anello che circonda la terra”: il progetto in effetti abbraccia mondi e sonorità molto differenti, dal tabla indiano con le strutture ritmiche tradizionali, al contrabbasso, alla kalimba, all’organetto, alla voce mutevole, che unite tutte assieme possono risuonare, mescolandosi tra loro, in un’unica melodia.

Erdring” è composto da dieci brani, di cui otto originali scritti da Simona Di Gregorio e due brani popolari, le cui melodie provengono da diversi radici musicali. Tutti i testi sono scritti in italiano e in dialetto siciliano, ma anche in tedesco, spagnolo, portoghese ed inglese: lingue diverse, talvolta coesistenti all’interno di uno stesso brano, riuscendo a dar vita a qualcosa di davvero unico.

I testi, come affermato in precedenza, sono scritti da Simona Di Gregorio che vanta una grande esperienza alle proprie spalle: ha composto le musiche per il film “Acqua fuori dal ring” di Joel Stangle, ha cantato ed elaborato gli arrangiamenti in “Dedicato a Rosa Balistreri”, inciso dal gruppo I Beddi, ha collaborato e inciso per Matilde Politi e Compagnia Bella, Biagio Guerrera, Rita Botto, Terrae, Luigi Di Pino, Miriam Palma, ‘Na Maravigghia, I Beddi, Secoli Bui. Inoltre, ha suonato in numerosi concerti in Italia, Europa e Africa.

Anche lo stesso Giovanni Arena ha una bella storia musicale alle sue spalle. Ha realizzato musiche di scena per il teatro, musiche e arrangiamenti per produzioni discografiche. Tra le tante collaborazioni vanno ricordate quelle con: Paolo Buonvino, Alessandro Mannarino e Gianni Bella. Infine, Riccardo Gerbino che con maestria suona uno degli strumenti più affascinanti dell’Asia meridionale, il tabla, ha partecipato in moltissimi festival in tutto il mondo, ed ha collaborato in studio e dal vivo con vari musicisti, tra i quali: Carmen Consoli, Paolo Buonvino e Gen Rosso.

Che dire … “Erdring“, è un album ricco ed impregnato di musica popolare. Una volta finiti di ascoltare i dieci brani che lo compongono, si prova una sensazione di leggerezza e relax. Perché come la danza, l’arte e lo sport, “Erdring” trasmette emozioni uniche: dieci tracce che trasportano l’ascoltatore nel mondo della fantasia, scandite con il ritmo e passione della musica popolare.

I Luftig saranno in tournée promozionale per presentare il loro album “Erdring“, il 19 febbraio all’Avantgarde Music School di Messina, il 4 marzo allo spazio culturale “Rivendita Carne Locale” di Ragusa, il 9 aprile al Teatro Sangiorgi di Catania per un miniset all’interno dell’evento “Catania RiSuona”, il 4 maggio per uno showcase all’interno del Castello di Aci Castello, il 18 maggio ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo, il 18 giugno a S. Venera di Mascali (CT) per un concerto a Bagol’area. Tutte le date sono in costante aggiornamento e disponibili sulla pagina Facebook (qui) dei Lutfig.

L’album “Erdring” degli Luftig è in vendita in digital download su Amazon (qui) e iTunes (qui).

Sull'autore

Mariano Trissati

Ideatore e creatore del progetto Zeta Emme - Zona Musica.
Appassionato di Fotografia, Musica e Sport (Pallavolo).
Scrivo su Zeta Emme - Zona Musica, Roma Suona Bene e BarEden
Le mie foto sono visibili anche su Flickr e 500px

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi