Eugenio Bennato chiude la kermesse iWorld all’Auditorium

Chiusura in grande stile con Eugenio Bennato, per l’evento organizzato da iCompany e che ha avuto come location per tutti gli appuntamenti l’Auditorium Parco della Musica di Roma

La rassegna iWorld ha visto protagonisti alcuni tra i più importanti artisti della scena etno-pop italiana tra i quali Enzo Avitabile, Enzo Gragnaniello, James Senese e i Tazenda. Qui di seguito il comunicato stampa ufficiale di iCompany, relativo all’ultimo imperdibile evento che vedrà protagonista il maestro assoluto del worldbeat partenopeo: mister Taranta Power, Eugenio Bennato.

Ultimo appuntamento con iWorld, la rassegna targata iCompany che si tiene all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Sul palco della Sala Petrassi, sabato 21 gennaio, torna Eugenio Bennato.

L’artista partenopeo, definito dalla stampa tra i più grandi esponenti attuali della musica popolare, torna a calcare il palco della Sala Petrassi dove solo qualche mese fa aveva presentato in anteprima l’album “Canzoni di Contrabbando“, la prima grande raccolta del percorso creativo di Eugenio Bennato, artista che si è sempre riferito ad un linguaggio stilistico e ad un circuito alternativo rispetto ai modelli della musica leggera. Un percorso che parte da “Brigante se more” – brano dei primi anni ’80 che diventa col tempo un inno spontaneamente scelto, al di fuori della logica discografica, da centinaia di migliaia di voci del sud –  fino all’ultima composizione, “Monpère et ma mère“, unico inedito della raccolta.

La rassegna iWorld tornerà presto con nuove date e grandi esponenti della musica popolare italiana.

iWORLD – Eugenio Bennato a Roma
Sabato 21 gennaio 2017 – ore 21:00
Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi
Info: www.i-company.it  |  www.livecompany.it

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi