HANGOUT, nuova vita alla Club Culture

Sabato 28 novembre, l’originale evento a cadenza ciclica denominato HANGOUT, ospitato nella main room del Sofia Club di Fondi, presenta per la prima volta dj Sis

Comunicato a cura della redazione di 26Lettere Comunicazione

Un nuovo concept pensato dai ragazzi di House Folies dove, l’unico comune denominatore sono le sonorità dalla deep alla tech house dei giorni nostri. Un concentrato di atmosfere “che ricordano pur guardando avanti” e dove ogni cosa riconduce ad uno scambio sociale e culturale. Non a caso i dj ospiti sono scelti soprattutto se aderenti professionalmente a questa sorta di filosofia.

Sabato 28 novembre 2015 la location scelta per l’evento HANGOUT, sarà la main room del Sofia Club di Fondi. In consolle per la prima volta in questo angolo di mondo, dj Sis. Fondatore di Cocolino Records, residente al Watergate di Berlino, e produttore di vere e proprie hit per il dancefloor.

Burak Sar in arte dj Sis è un artista dalle varie sfaccettature. Origini turche, educazione tedesca, ha vissuto un’adolescenza sempre sul filo del rasoio. Il padre, musicista, gli ha aperto un mondo. Nelle sue orecchie infatti hanno risuonato per molto tempo i ritmi ipnotici della band turca con la quale si esibiva il padre. Una esperienza che ha, inevitabilmente segnato il futuro musicale del dj. A Francoforte scopre la club culture e la passione per il djing. Nel 2006 si affaccia alla produzione affinando uno stile, all’interno del genere house, unico ed originale. In queste produzioni è evidente il richiamo ad una musicalità cruda e a guizzi pittoreschi, frutto delle esperienze del passato. Con il remix “balcano” di Trompeta arriva il successo discografico e il riconoscimento da parte della rivista Groove Magazine in Germania di “Producer of the Year”.

Burak Sar - dj Sis

Dj Sis ha continuato così il suo cammino verso una carriera prolifica sia di produzioni che di dj set, che lo hanno portato ad avere una residenza al Cocoon Club ad Ibiza, grazie all’interessamento del mito Sven Väth. Nel 2011, ha lanciato la sua etichetta Cocolino con il suo album di debutto “Dejame”. Innumerevoli i suoi set in giro per il mondo, dal Fabric di Londra, all’Amnesia di Ibiza, fino al prossimo step.

La consolle di HANGOUT vedrà anche la presenza di Alex Gori, giovane talento italiano. Gori e anche producer, e le sue traccie sono state stampate su etichette del calibro di Viva Music, Cadenza records, Deeperfect, Blufin, Monique Musique. La sua musica viene suonata da artisti del calibro di: Pablo Cahn (Cadenza), Arado (Desolat), Paco Osuna, Barem, Riccardo Villalobos, Luciano, John Dwigee, Amo & Navas,Monika kruise, Adam bayer, ,Wally Lopez, superflu, Steve Lawler, Supernova, Joe T Vannelli, Simina Grigoriu e molti molti altri.

Altro dj che sarà HANGOUT, è Jef. Sapiente alchimista dal sound esplosivo e vulcanico, nonché prezioso dj della scuderia musicale dell’House Folies posse, Gianfranco Annunziata in arte Jef, è da sempre coerente con il suo stile festosamente House, Deep, Tech House, conservando tuttavia una mente sonoricamente versatile e mai banale. Dietro la consolle fin dai suoi tredici anni, vanta circa trent’anni di onorata carriera, spesa tra dj set e direzioni artistiche.

La voce dell’evento è quella di Flavio Ferdinandi, poliedrico artista del mondo della notte che in questi ultimi anni ha scelto con cura eventi e location dove esibirsi, cercando di trovare sempre stimoli giusti per far risaltare una certa cultura del dancefloor.
HANGOUT è una produzione House Folies Posse.

Sofia Club
Via Ponte Gagliardo, 98 – Fondi (LT)
Infoline: 392.1076273

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi