Iskra Menarini omaggia Lucio Dalla: il 4 marzo serata evento all’Auditorium di Roma

Iskra Menarini, storica vocalist di Lucio Dalla, il 4 marzo, presso il teatro Studio Borgna dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, presenterà in anteprima nazionale il suo album “Ossigeno – un viaggio nell’anima“, distrubuito da iCompany

Tra Iskra e Lucio Dalla restano ventiquattro anni di sodalizio artistico e umano con tappe e canzoni memorabili come “Ciao“, “Attenti al lupo“, “Lunedì” e “Tosca – Amore disperato“. Accompagnata da Dalla, Iskra partecipò anche al Festival di Sanremo 2009 cantando il brano “Quasi amore“.

L’album “Ossigeno – un viaggio nell’anima“, rappresenta un’importante tappa della vita artistica di Iskra e raccoglie brani inediti da lei composti e qualche riadattamento di brani di Dalla. Al disco hanno collaborato Renato Zero, Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Andrea Mingardi, Sabrina Ferilli, Lino Banfi, Stefano di Battista, Il piccolo Coro dell’Antoniano, Gergo Morales e Marialuce Monari.

Ossigeno – un viaggio nell’anima” non è solo un disco che raccoglie quasi cinquant’anni di carriera, ma è un viaggio. Un viaggio alla ricerca dell’amore: le canzoni sono le stazioni da cui partire, i luoghi dell’anima. Una grande metropoli del terzo millennio o il deserto solenne, il passato ed il futuro, l’oriente e l’occidente, il nord ed il sud. Un viaggio anche personale. Un appuntamento irrinunciabile, come un ritorno, in una casa che ha ospitato Iskra per tanto tempo. La casa di un amico e di un grande artista, con cui ha lavorato tanti anni: Lucio Dalla. Un lungo, commosso ma anche sorridente abbraccio al grande artista tramite il rifacimento di alcuni dei suoi pezzi migliori.

Il 4 marzo all’Auditorium di Roma, sarà una serata speciale dove non mancherà la presenza del “suo” Lucio, che avrebbe compiuto 73 anni, e a lui sarà dedicata gran parte dello spettacolo, nel quale Iskra, insieme a numerosi ospiti rivisiterà alcuni tra i più grandi successi di Dalla e ricorderà aneddoti e storie straordinarie di uno dei più grandi artisti italiani di sempre.

Lo show di Roma aprirà il tour nazionale. Uno spettacolo emozionante, un viaggio tra musica e parole, dove Iskra presenterà le canzoni “contaminate” dall’etereo, dal tribal, dall’electro dance al rock, e accarezzerà il pubblico condividendo i ricordi di un’intera carriera. Il tutto accompagnato da una scenografia e da un gioco di luci e di immagini studiati in ogni minimo dettaglio.

L’intero ricavato della serata sarà devoluto a “Never Give Up”, Onlus per la prevenzione e il trattamento dei Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione. Tutto questo anche grazie alla collaborazione del management di Iskra e la partnership con la Nazionale Italiana Cantanti.

Sul palco con Iskra ci saranno: Fabio Leonardi (batteria), Daniele Bagni “Barny” (basso) ex “Ladri di biciclette” e “Litfiba”, Gianluca Tagliavini (tastiere e pianoforte) ex PFM, Thomas Romano (chitarre) ha collaborato con Povia, Alan Sorrenti e Umberto Tozzi. Con la band, anche il dj Luca Antolini, che curerà il soundesign del live e la parte ritmica electro.

Biglietti in vendita sul circuito TicketOne o presso il botteghino dell’Auditorium.

Dal 4 marzo sarà possibile acquistare l’album “Ossigeno – un viaggio nell’anima” in tutti i negozi, sia in digital download che su CD, tra cui anche Amazon e iTunes.

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi