“iWorld Reloaded”, dal 6 aprile all’Auditorium

Prenderà il via giovedì 6 aprile la seconda parte della rassegna iWorld targata iCompany (la prima parte si era chiusa lo scorso gennaio con il concerto di Eugenio Bennato), e che porta all’Auditorium Parco della Musica di Roma il meglio della world music italiana

Una kermesse che nella sua prima parte ha visto protagonisti alcuni tra i più importanti artisti della scena etno-pop italiana tra i quali: Enzo Avitabile, Enzo Gragnaniello, James Senese, i Tazenda e lo stesso Eugenio Bennato.

La seconda parte della manifestazione, ribattezzata per l’occasione “iWorld Reloaded“, vedrà calcare il palco dell’Auditorium di Roma, altri quattro grandi nomi della scena musicale italiana, tra i quali: Marina Rei, Maldestro, Mimmo Cavallaro e Teresa De Sio.

Si parte il 6 aprile con Marina Rei, una delle artiste più complete della scena musicale italiana, che da marzo è in tour con il suo “Unplugged Tour 2017” (qui i dettagli). Alternandosi tra chitarra, batteria e pianoforte, la cantautrice interpreterà i suoi brani in una veste insolita, accompagnata dal violoncellista Mattia Boschi.
Un progetto unico nel suo genere e nel quale Marina Rei porrà l’accento sulle sue doti di raffinata cantautrice, nonché di talentuosa musicista.

Il 13 aprile, invece, sarà Maldestro a calcare il palco del tempio romano della musica, sul quale è salito solo pochi mesi fa in apertura al concerto di James Senese. Fresco del secondo posto conquistato al Festival di Sanremo 2017, nella sezione giovani proposte, del premio della critica Mia Martini, del Premio Lunezia e di quello Assomusica, il cantautore napoletano si appresta a far uscire il suo nuovo lavoro in studio.

Il 10 maggio andrà in scena la grande musica popolare calabrese, con Mimmo Cavallaro, il profeta della tarantella calabrese e l’artista più rappresentativo del nuovo cantautorato popolare calabrese. Il suo ultimo lavoro discografico dal titolo “Live in studio”, un album che raccoglie i migliori brani di Mimmo Cavallaro rielaborandoli con un sound rinnovato grazie alla nuova band che l’artista calabrese ha voluto accanto a sé per questo nuovo percorso.

La rassegna “iWorld Reloaded” si chiuderà il 22 maggio con il concerto di Teresa De Sio, cantautrice libera, indipendente, innovatrice e sperimentatrice. Attualmente in tournée con “Teresa canta Pino”, tributo a Pino Daniele, con il quale l’artista napoletana torna dopo cinque anni dall’ultimo “Tutto torna”. Quindici tracce, per quindici capolavori del compianto artista, riarrangiati alla maniera della De Sio, più un inedito, “’O Jammone”.

Questo il riepilogo con le date dei concerti della rassegna “iWorld Reloaded“:
– 6 aprile – Marina Rei – Teatro Studio
– 13 aprile – Maldestro – Sala Petrassi
– 10 maggio – Mimmo Cavallaro – Teatro Studio
– 22 maggio – Teresa De Sio – Sala Sinopoli

La rassegna musicale “iWorld Reloaded” è organizzata da iCompany e i biglietti sono in vendita su TicketOne e presso tutte le rivendite autorizzate.

Sull'autore

Daniele Crescenzi

Ideatore e creatore del progetto Roma Suona Bene.
Appassionato di Musica e Fotografia. Scrive su Roma Suona Bene e Zeta Emme - Zona Musica

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi