Marina Rei torna con il suo “Unplugged Tour”

Dopo aver pubblicato un nuovo singolo intitolato “Portami a ballare” nel maggio 2016 e in attesa di maggiori notizie sul nuovo album che, secondo indiscrezioni, dovrebbe uscire nei prossimi mesi (a tre anni di distanza dal precedente disco intitolato “Pareidolia“), Marina Rei torna ad esibirsi dal vivo in Italia con una tournée che la vedrà come al solito alternare le sue doti di cantante a quelle di polistrumentista

La brava cantautrice e straordinaria musicista Marina Rei torna in un tour acustico con vecchi e nuovi pezzi. Alternandosi tra chitarra, batteria e pianoforte, l’artista sarà accompagnata sul palco anche dal violoncello di Mattia Boschi. L’eclettica cantautrice proporrà i suoi brani più celebri in questa nuova veste in giro per i teatri italiani.

Un progetto unico nel suo genere nel quale Marina Rei porrà l’accento sulle sue doti di raffinata cantautrice, nonché di talentuosa musicista. Dunque, un set unplugged, in cui l’artista incanterà il pubblico con la passione e la grinta che caratterizzano il suo sound.

Dopo l’ultimo tour che l’ha vista impegnata nel 2016 in Italia e anche in d’Europa, Marina Rei è pronta a riportare la sua musica sui palcoscenici italiani e in alcuni dei locali più prestigiosi del Bel Paese a partire da fine marzo 2017.

Qui di seguito potete trovare le date al momento confermate:

24 marzo 2017 – Modo Ristorante – Salerno
6 aprile 2017 – Auditorium Parco della Musica – Roma
7 aprile 2017 – Blue Note – Milano
22 aprile 2017 – Teatro Sybaris – Castrovillari (CS)
23 aprile 2017 – Eremo Club – Molfetta (BA)
26-27 aprile 2017 -Bravo Caffè – Bologna
28 aprile 2017 – WoPa Temporary – Parma

Le date del tour in costante aggiornamento sono disponibili sul sito ufficiale (qui).
La tournée italiana di Marina Rei è organizzata da iCompany e biglietti sono in vendita su TicketOne e presso tutte le rivendite autorizzate.

Foto: Debora Tofanacchio

Sull'autore

Debora Tofanacchio

Fotografa e Collaboratrice di Zeta Emme - Zona Musica
Le mie foto sono visibili anche su Flickr

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi