U2, il “Joshua Tree Tour 2017” arriva a Roma

Bono Vox e compagni torneranno dal vivo negli stadi con “U2: The Joshua Tree Tour 2017”, una tournée nata per celebrare il trentesimo anniversario dell’omonimo album della band. Ogni concerto proporrà in scaletta le canzoni di “The Joshua Tree“, e avrà come supporto uno dei grandi ospiti speciali selezionati, Mumford & Sons, OneRepublic e The Lumineers per il Nord America e Noel Gallagher e i suoi High Flying Birds per l’Europa

Nel 2017 ricorre il trentesimo anniversario di “The Joshua Tree“, uno fra gli album più rappresentativi degli U2. Proprio per questo la band irlandese capitanata da Bono Vox ha deciso di celebrarlo con un tour. Inoltre, al termine della tournée arriverà anche l’album “Songs of Experience”, il seguito di “Songs of Innocence” che fu rilasciato ormai nel 2014 e seguito da un tour che per la band non è ancora un capitolo chiuso.

La tournée “U2: The Joshua Tree Tour 2017” partirà il 12 maggio da Vancouver e farà tappa in alcuni stadi del Nord America, compresa l’esibizione festival statunitense Bonnaroo Music & Arts Festival. In Europa la band calcherà i palchi degli stadi più imponenti fra cui l’Olimpico di Roma il 15 e il 16 luglio.

Ad aprire i concerti degli U2 in Europa, a sorpresa ci sarà Noel Gallagher con i suoi High Flying Birds: “Sarà un piacere e un onore dare il mio contributo a quello che tuttora è il più grande spettacolo al mondo“, ha commentato l’ex leader degli Oasis.

L’album, definito nel 1987 da Rolling Stone Italia come “l’immagine più desolante mai descritta dagli U2: una visione di speranze devastate, violenza senza senso e angoscia“, fu prodotto da Brian Eno e Daniel Lanoise e contiene il leggendario artwork che consacrò la carriera del fotografo e regista Anton Corbijn.

The Joshua Tree” è stato pubblicato e acclamato in tutto il mondo nel marzo del 1987, e contiene le hit “With Or Without You”, “I Still Haven’t Found What I’m Looking For” e “Where The Streets Have No Name”, ed è stato il primo album degli U2 a raggiungere il primo posto negli Stati Uniti, dominando le classifiche di Regno Unito e Irlanda vendendo oltre 25 milioni di copie in tutto il mondo.
Il Time Magazine dedicò la propria copertina agli U2 nell’aprile 1987, proclamandoli “Rock’s Hottest Ticket” in un anno importante che segnò lo spostamento dei loro concerti dai palazzetti agli stadi, per poter accontentare la crescente richiesta di biglietti. Da quel momento sono divenuti e sono tuttora una delle più grandi band al mondo. I dodici mesi successivi sono stati leggendari: hanno girato il famoso video sul tetto di un negozio di alcolici a Los Angeles, che bloccò letteralmente il traffico e vinsero un Grammy Award; seguito poi da un BRIT Award e due Grammy, tra cui album dell’anno.

I biglietti per “U2: The Joshua Tree Tour 2017” saranno in vendita da lunedì 16 gennaio in Irlanda, Regno Unito ed Europa (in Italia su TicketOne), e da martedì 17 gennaio in Canada e Stati Uniti. Come sempre, gli iscritti al fan club ufficiale degli U2 potranno accedere ad una prevendita esclusiva sul sito U2.com da mercoledì 11 gennaio a venerdì 13 gennaio.

AGGIORNAMENTO: La prevendita dei biglietti per la seconda data romana del 16 luglio sarà disponibile da mercoledì 18 gennaio fino a venerdì 20 gennaio per tutti gli iscritti al fan club, mentre la vendita generale sarà disponibile da lunedì 23 gennaio su TicketOne.

Queste le date del tour europeo degli U2:
– 8 luglio 2017 – Londra – Twickenham Stadium
– 12 luglio 2017 – Berlino – Olympic Stadium
15-16 luglio 2017 – Roma –  Stadio Olimpico
– 18 luglio 2017 – Barcellona – Olympic Stadium
– 22 luglio 2017 – Dublino – Croke Park
– 25 luglio 2017 – Parigi – Stade De France
– 29 luglio 2017 -Amsterdam – Amsterdam Arena
– 1 Agosto 2017 – Bruxelles – Stade Roi Baudouin

Sull'autore

Mariano Trissati

Ideatore e creatore del progetto Zeta Emme - Zona Musica.
Appassionato di Fotografia, Musica e Sport (Pallavolo).
Scrivo su Zeta Emme - Zona Musica, Roma Suona Bene e BarEden
Le mie foto sono visibili anche su Flickr e 500px

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi