Red Hot Chili Peppers, John Frusciante è tornato nel gruppo

Con un post su Instagram, i Red Hot Chili Peppers hanno annunciato il ritorno nella band dello storico chitarrista. Con lui i Red Hot hanno pubblicato alcuni dei loro album più apprezzati, tra i quali spiccano “Blood Sugar Sex Magik” e “Californication”

John Frusciante torna nella band californiana dopo averla abbandonata due volte in passato. La notizia, confermata anche dallo storico bassista Flea che ha condiviso quanto scritto dalla band anche sul suo profilo Instagram, è apparsa nella giornata di domenica 15 dicembre sull’account Instagram dei Red Hot Chili Peppers (qui), con il seguente annuncio: “I Red Hot Chili Peppers annunciano l’addio al nostro chitarrista degli ultimi dieci anni, Josh Klinghoffer. Josh è uno splendido musicista che rispettiamo e a cui vogliamo bene. Siamo molto grati per il tempo trascorso insieme. Annunciamo anche, con grande entusiasmo e di cuore, che John Frusciante rientra nel nostro gruppo

Alla notizia i fan sui social sono letteralmente andati in visibilio. John Frusciante aveva lasciato la band per ben due volte: la prima nel 1992 e poi, dopo il rientro nel 1998, nel 2009. Negli anni da solista continuò a pubblicare brani e a suonare. La presenza di Frusciante nei Red Hot Chili Peppers è stata nel corso degli anni oggetto di abbandoni clamorosi e ritorni, dettati dallo stile eclettico e dalle dipendenze dell’artista: il suo ultimo addio alla formazione californiana risale al 2009, giustificando di volersi dedicare esclusivamente a progetti solisti.

Al famoso chitarrista si richiama anche il titolo del primo romanzo scritto da Enrico Brizzi, “Jack Frusciante è uscito dal gruppo“. Nel libro il nome di Frusciante fu cambiato da John in Jack per non incorrere in possibili problemi per questioni di diritti d’autore.

Nel frattempo i Red Hot Chili Peppers hanno annunciato per il momento una serie di concerti per il 2020, i primi negli Stati Uniti e a seguire in Europa, con la tappa del 13 giugno al Firenze Rocks, (qui le date in costante aggiornamento) dove non è da escludere la presenza di John Frusciante sul palco assieme a Anthony Kiedis, Flea e Chad Smith.

Sull'autore

Mariano Trissati

Ideatore e creatore del progetto Zeta Emme - Zona Musica. Appassionato di Fotografia, Musica e Sport (Pallavolo). Scrivo su Zeta Emme - Zona Musica e BarEden. Le mie foto sono visibili anche su Flickr e 500px

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.