“Confessin’ The Blues”, il blues secondo i Rolling Stones

Si chiama “Confessin’ The Blues”, uscirà il 9 novembre e conterrà ben quarantadue classici del blues, da Muddy Waters a Otis Redding, passando per Chuck Berry e B.B. King, il tutto raccolto in un doppio CD, o in un cofanetto con cinque vinili, con la copertina illustrata da Ronnie Wood. Una parte del ricavato delle vendite verrà donato alla Blues Heaven Foundation di Willie Dixon

Oltre ad essere una della band più importanti del mondo, i Rolling Stones sono anche i più grandi “campioni” del blues: chi meglio di loro può curare una compilation del genere, dedicata alla musica che li ha ispirati durante la loro lunghissima carriera.

Confessin’ The Blues” riunisce i più grandi bluesman di sempre e fornisce una perfetta educazione al genere. La compilation è stata scelta dai Rolling Stones e l’album sarà pubblicato su vari formati (CD e Vinile) il 9 novembre.
I Rolling Stones sono stati sostenitori del blues dall’inizio della loro carriera fino all’ultimo album, “Blue & Lonesome” (leggi l’articoloacquista su Amazon), che contiene le loro interpretazioni di alcuni classici del genere, molti dei quali appaiono nella loro versione originale qui su “Confessin ‘The Blues“.

“Confessin’ The Blues” contiene le tracce dei più grandi pionieri del blues come: Otis ReddingHowlin’ WolfJohn Lee HookerElmore JamesMuddy WatersChuck BerryBig Bill BroonzyRobert Johnson e molti altri. Ognuno di questi artisti ha avuto un’importanza fondamentale nella nascita dei Rolling Stones.

In qualità di grandi sostenitori del genere, i Rolling Stones e l’etichetta BMG hanno deciso che il 10% delle entrate nette derivate dalla vendita di questo album verrano devolute alla Blues Heaven Foundation di Willie Dixon.

Jacqueline Dixon, presidente della Blues Heaven Foundation, ha dichiarato:

“Siamo estremamente onorati e grati che la Blues Heaven Foundation di Willie Dixon sia stata inserita in un progetto così incredibile. Significa tantissimo per noi che il sogno di mio padre di creare un’organizzazione che promuova, protegga e preservi il Blues per le generazioni future, sia riconosciuto e sostenuto da artisti che hanno raggiunto così tanti traguardi”.

“Confessin ‘The Blues” è una vera e propria educazione musicale da parte di coloro che conoscono meglio il genere, la più grande band vivente del pianeta, ovvero i Rolling Stones.

“Confessin ‘The Blues” dei Rolling Stones verrà pubblicato il 9 novembre e sarà disponibile su doppio CD, in un cofanetto contenente cinque vinili su Amazon (qui).

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Sull'autore

Mariano Trissati

Ideatore e creatore del progetto Zeta Emme - Zona Musica. Appassionato di Fotografia, Musica e Sport (Pallavolo). Scrivo su Zeta Emme - Zona Musica e BarEden. Le mie foto sono visibili anche su Flickr e 500px

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi