Gli Arctic Monkeys pubblicano “Warp Speed Chic” il cortometraggio che racconta Tranquility Base Hotel & Casino

La band di Alex Turner ha reso disponibile sul proprio canale YouTube “Warp Speed ​​Chic”, un cortometraggio inedito diretto da Ben Chappell, regista che ha accompagnato la band durante la lavorazione e il tour di “Tranquility Base Hotel & Casino”

Con il loro primo album “Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not” hanno strappato a “Definitely Maybe” degli Oasis il record inglese di velocità di vendita per un album d’esordio, portandosi a casa la palma di “disco di debutto con maggior numero di copie vendute”, con 300.000 copie vendute in 5 giorni. (fonte)

In questi giorni gli Arctic Monkeys stanno ultimando la parte americana del loro tour (qui le date) legato a Tranquility Base Hotel & Casino ed hanno annunciato l’uscita di uno speciale vinile, prevista per la fine di novembre, che conterrà anche il singolo inedito “Anyways” pubblicato come B-Side di Tranquility Base Hotel & Casino (qui).

Nell’attesa del rilascio, i fan potranno gustarsi il documentario “Warp Speed Chic“. Il cortometraggio, che riportiamo per intero qui sotto, racconta l’ultimo album della band dal particolare punto di vista del regista Ben Chappell, che ha seguito le registrazioni del disco e gli Arctic Monkeys durante la loro tournée.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il cortometraggio racconta la band di Alex Turner con spezzoni di session in studio durante la registrazione di brani come “The Ultracheese”, ed offre la visione del dietro le quinte delle riprese del video musicale di “Four Out Of Five”; momenti che riguardano il loro ultimo album Tranquillity Base Hotel & Casino, pubblicato lo scorso giugno.

Lo stesso regista ha raccontato così la realizzazione del progetto:

Dopo aver trascorso un anno documentando Tranquility Base Hotel & Casino volevo provare a mettere tutto assieme in un cortometraggio. Ho trascorso alcune settimane con la band in Francia a documentare il processo di registrazione con la mia fotocamera 16 mm nel settembre 2017. A quel punto, sentivo solo qualche pezzo dei brani che venivano registrati. Quasi un anno dopo ero sul palco con loro a Lione, in Francia, riprendendo alcuni di quei brani. Quando la pellicola tornò dal laboratorio, misi i brani dal vivo assieme agli scatti di loro che li registravano e trovai che fosse molto bello. Utilizzai poi i mix strumentali di James Ford e selezionai gli scatti, cercando di fare una panoramica dell’anno prima e della completa progressione di Tranquility Base Hotel & Casino”.

L’album “Tranquility Base Hotel & Casino” degli Arctic Monkeys è disponibile su CD, Vinile e in digital download in tutti gli store compresi Amazon (qui) e iTunes (qui).

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Sull'autore

Mariano Trissati

Ideatore e creatore del progetto Zeta Emme - Zona Musica. Appassionato di Fotografia, Musica e Sport (Pallavolo). Scrivo su Zeta Emme - Zona Musica e BarEden. Le mie foto sono visibili anche su Flickr e 500px

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi