“Lover”, Taylor Swift torna con un album romantico dai colori pastello

Prossima alla soglia dei trent’anni, il 13 dicembre, la ex fidanzatina d’America pubblica “Lover”, il suo settimo album in studio e il primo con la sua nuova etichetta, dopo il divorzio dalla Big Machine Records rilevata da Scooter Braun

A pochi giorni dalla pubblicazione (il 23 agosto), il nuovo album di Taylor Swift ha già battuto ogni record di vendita e di ascolto sulle maggiori piattaforme di streaming. Un successo bissato anche agli MTV Video Music Awards che si sono svolti a Newark (New Jersey), con il videoclip di “You Need To Calm” (guarda il video su Youtube) premiato come “Video of the Year” (Video dell’anno) e “Video for Good” (Miglior video con un messaggio sociale), mentre il video di “Me!” con Brendon Urie ha ricevuto il premio come “Best Visual Effects” (Migliori effetti speciali).

Prezzo: EUR 15,99

Lover” è un album composto da diciotto tracce a cui hanno partecipato anche Jack Antonoff, Annie Clark (nota con il nome d’arte di St. Vincent), Joel Little, Brendon Urie, Louis Bell, Adam King Feeney e le Dixie Chicks insieme nel brano “Soon You’ll Get Better” scritta da Taylor Swift per la madre Andrea.

La descrizione migliore dell’album è arrivata sicuramente dalla stessa Taylor Swift, che la sera precedente al rilascio, ha celebrato l’avvenimento con una diretta su YouTube, dove ha risposto alle domande dei fan e ha letto qualche passo dei suoi vecchi diari, che saranno inclusi nelle quattro edizioni deluxe dell’album, assieme ai testi scritti a mano, foto d’archivio.

Ma la pubblicazione di “Lover” non è l’unica sorpresa riservata ai suoi fan. Nel nuovo progetto di Taylor Swift è presente anche una linea d’abbigliamento dedicata interamente al disco e realizzata grazie alla collaborazione con Stella McCartney, affermata stilista inglese e figlia dell’ex componente dei Beatles Paul McCartney. Si chiama #StellaxTaylorSwift la collezione, interamente sostenibile ed in edizione limitata, che riprende le atmosfere e i colori del disco.

Lover” è un album dalle spiccate tonalità pastello, un disco nel quale Taylor Swift, si dipinge come una donna, e non più la teenager ed ex fidanzatina d’America, innamorata e pronta a combattere per ciò in cui crede (come i diritti delle donne e della comunità LGBT) incurante di mostrarsi imperfetta e volubile al mondo intero.

Al momento non sappiamo se Taylor Swift partirà in tournée per promuovere il suo nuovo disco, oppure come da indiscrezioni, nel 2020 si dedicherà a registrare nuovamente i suoi vecchi successi dopo il divorzio dalla Big Machine Records rilevata da Scooter Braun. Non ci resta che attendere fiduciosi un suo annuncio, sperando di poterla ascoltare e ammirare anche in Italia.

Ci piace chiudere con le parole che stessa Taylor ha impresso sui social (qui il post su Facebook) annunciando l’uscita del disco: “Questo album è davvero una celebrazione dell’amore, in tutta la sua complessità, intimità e caos. È il mio primo album che possa definire di mia proprietà e non potrei essere più orgogliosa. Sono così entusiasta”.

L’album “Lover” di Taylor Swift, è già disponibile su CD e in uno special boxset su Amazon (qui), in streaming su Amazon Music Unlimited (sottoscrivendo un abbonamento qui), iTunes (qui) e Apple Music.

Sull'autore

Mariano Trissati

Ideatore e creatore del progetto Zeta Emme - Zona Musica. Appassionato di Fotografia, Musica e Sport (Pallavolo). Scrivo su Zeta Emme - Zona Musica e BarEden. Le mie foto sono visibili anche su Flickr e 500px

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.